Cadere

by Seesaw

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.

      name your price

     

1.
2.
3.
4.
5.

credits

released April 27, 2013

Recorded in our practice room by Conso.
Mixed and mastered by Luigi Galmozzi and Luca Consonni at Morbid Sound Studio.

tags

license

all rights reserved

about

Seesaw Milano, Italy

Four guys from Milan, Italy playing a cynic chaotic punk since 2010.
Contact: seesawpunk(at)gmail.com

contact / help

Contact Seesaw

Streaming and
Download help

Track Name: Fase #1: Partire/Qualcuno Prova Ad Andarsene
1991, sta per essere sganciato nello spazio.
vent'anni ad orbitare e poi si vedrà
risucchiato, come spazzatura spaziale
o di nuovo sulla terra, senza troppi complimenti
bruciato o disintegrato dall' atmosfera
dalla stessa atmosfera in cui si è trascinato per tutti questi anni

ce ne sono centinaia di migliaia, di pezzi di quei satelliti
accumulati negli ultimi cinquant'anni

valeva comunque la pena uscire di casa
valeva comunque la pena andarsene
valeva comunque la pena partire
valeva comunque la pena provarci
valeva comunque la pena perdersi
valeva comunque la pena cadere
valeva comunque la pena schiantarsi
valeva comunque la pena distruggersi
valeva comunque la pena sparire

vale sempre la pena

in fondo è un po' confortante
sapere che c'è qualcuno che prova ad andarsene
anche se è solo un satellite
anche se è fatto solo di metallo e di plastica
anche se potrebbe cadermi in testa
quando ti aspetto, davanti alla fermata di romolo
Track Name: Fase #2: Orbitare Stanca
ho impiegato il mese scorso
a correre da un posto all'altro
avevo compiti da svolgere
e problemi da risolvere

a quanto contassero

non ci pensavo affatto,
a quanto contassero
quei silenzi
sono stati tutto

dicono che un satellite potrebbe cadere sulle nostre teste.
sarebbe stupendo

è in questi giorni, che camminiamo guardando in alto
è in questi giorni, che discutiamo di spazio e satelliti
è in questi giorni, che ci sentiamo come formiche
che ho nostalgia di quel senso di nostalgia

che riempiva i miei giorni

sono stato così impegnato
che non ho affatto pensato
che anche i satelliti cadono
Track Name: Fase 4#: Satellite (La Notte Del 24)
ho appena ricevuto un messaggio, è tuo
fa strano pensare che potrebbe essere l'ultimo.
sono cresciuto ascoltando gli smiths,
e non pensavo che avrei scritto questi versi, non così
eppure ieri alla fermata dell'autobus non si parlava d'altro
l'hanno detto anche al telegiornale
(i pezzi di un satellite nasa potrebbero cadere sul nord italia nella notte tra il 23 ed il 24)

troppo spazio per prenderlo sul serio

poco tempo per non pensarci su

è grande come un autobus
è in giro dal novantuno
e ci cade davanti

una giovinezza a sentirsi schiacciati
dal peso di un sacco di cose diverse
ci rimane pochissimo tempo adesso
per sentirci schiacciati da questo satellite

e nel parcheggio del centro commerciale guardiamo in alto
come se poi fosse possibile vedere qualcosa
come se, nel caso, potessimo evitarlo

non so per gli altri, ma io sono sollevato
adesso che ho scoperto la causa di questo malessere
pensavo fosse amore invece era un satellite
Track Name: Fase #5: C'eravamo Quasi
le cose quando succedono
sono brutte

allora perchè
adesso che non è successo niente
ho la sensazione
che sia peggio

non ho mai detto
meglio così

E i pomeriggi passati a parlare di cose
che sapevamo già non sarebbero mai successe
progetti che non avremmo mai realizzato
speranze che, in realtà, non abbiamo mai avuto

ieri, ho preso quattro volte il treno
sono arrivato tardi al lavoro
ieri ho sperato che avessero ragione
ieri, ho sperato che mi cadesse davanti

e allora perchè parlarne?
e allora perchè parlarne tanto?

ieri
sono successe un sacco di cose
ma l'unica che ci ricorderemo
tra qualche anno
è quella che non è successa

ieri non ho visto nessun satellite

ci abbiamo investito così tanto
ed è finito tutto in un campo dell'alberta